In offerta!

Triptamin 20 cpr

22,00 16,50

Aiuta a riequlibrare le fasi del sonno regolando i cicli circadiani e i periodi di sonno e di veglia. L’assunzione serale di Triptamin aumenta significativamente i livelli plasmatici di melatonina endogena.

SCONTO DEL 25%  
Risparmi € 5,50
SOLO 96 RIMANENTI

Descrizione

Modalità d’uso:

1 compressa alla sera, salvo diversa indicazione del medico.
Leggere attentamente le avvertenze riportate sulla confezione.

Composizione (per compressa)

  • L-Triptofano 500 mg
  • Melatonina 1 mg
  • Mgnesio 64 mg
  • Vitamina B6 9,5 mg

A cosa serve:

Aiuta a riequlibrare le fasi del sonno regolando i cicli circadiani e i periodi di sonno e di veglia. L’assunzione serale di Triptamin aumenta significativamente i livelli plasmatici di melatonina endogena.
Triptamin aumenta il turnover della seratonina a livello celebrale e migliora tutta la sintomatologia nel paziente affetto da cefalea. Triptamin ripristina la risposta analgesica aumentando le endorfine e l’ACTH nel liquor, nel paziente affetto da Fibromialgia e migliora tutta la sintomatologia ad essa associata.

Approfondimento:

Tra i tanti sistemi nervosi di cui è dotato il nostro corpo ne possediamo uno, il Sistema Nervoso Simpatico, che ha una funzione stimolante, eccitante e contraente.
Teoricamente dovrebbe essere stimolato solo quando ci troviamo in momenti di pericolo, poiché esso presiede il sistema di adattamento, attacco e fuga.
Ma se viene continuamente stimolato durante il giorno per altre cause (STRESSOGENE) tipiche del nostro tempo come lo stress familiare, quello lavorativo, quello pandemico (Covid-19), quello affettivo-sentimentale o quello finanziario, a lungo termine produrrà importanti effetti collaterali.
I sintomi più comuni sono:
• INSONNIA
• STANCHEZZA FISICA
• DEPRESSIONE
• IRASCIBILITA’
• GONFIORE ADDOMINALE
• TACHICARDIA
• IPERTENSIONE
• AUMENTO DELLA FAME
• STITICHEZZA E/O DIARREA
I sintomi di cui sopra possono regredire in poco tempo somministrando il Triptofano (almeno 1 grammo) il quale è un amminoacido essenziale ovvero non prodotto dal nostro organismo.
Esso è capace di attraversare la barriera ematoencefalica e trasformarsi in serotonina che è, invece, l’ormone della serenità e della felicità, capace di calmierare il Sistema Nervoso Simpatico con conseguente regressione dell’insonnia e della fame in modo particolare.
Il Triptofano (TRIPTAMIN COMPRESSE), assunto la sera prima di andare a letto, ha ottenuto i risultati sperati nel 95% di tutti i soggetti affetti da insonnia. Molti soggetti hanno anche riscontrato una diminuzione della tachicardia, dell’irascibilità e persino una riduzione importante del gonfiore addominale.

Leggi il Foglio Illustrativo: